Cuturi Edilizia    
Rifiniture di pregio

HOME

OFFERTE

FOTO

REALIZZAZIONI

NOVITA'

CONTATTI

DOVE SIAMO

 

 
     
 

INTONACO SU FACCIATA MASSA CARRARA:

   

Le facciate di un edificio a Massa Carrara presentavano abbondanti distaccamenti di intonaco ammalorato dal tempo e in conseguenza anche del fatto che il materiale di rifinitura dell'epoca era di natura plastica non favorendo così la traspirabilità della muratura. Nella parte bassa dell'intonaco, si potevano notare efflorescenze saline dovute alla risalita capillare dell'umidità.
Metà del fabbricato è costruito in muratura mista di pietre e vecchi laterizi e l'altra metà è in doppio uni comuni, evidenziando così le diverse epoche in cui la costruzione era stata completata.
La fattura del fabbricato comportava che l'intonaco variasse da uno spessore di 1,5 cm nella parte dei mattoni doppio uni a 5 cm nella parte della muratura mista. Per colmare tale differenza e dare maggior stabilità al muro in sassi e laterizi, abbiamo applicato del betoncino cementizio armato.
Il betoncino armato consiste nel fissaggio sul muro di una rete elettrosaldata tramite tasselli con successiva posa in opera a spruzzo di una miscela in rena, cemento e lattice per adesione, fino ad arrivare alla completa copertura  della rete stessa.
Nella fascia d'intonaco lungo tutto il perimetro e fino all'altezza di 1,20 M è stato eseguito un intonaco macroporoso e traspirante per eliminare il fenomeno delle efflorescenze saline, mentre nella facciata restante è stato utilizzato un intonaco  premiscelato per esterni fibrato, successivamente rasato con malta di finitura civile tirata con frattazzo anch'essa fibrorinforzata.
Per favorire al meglio la traspirabilità della facciata e soprattutto dell'intonaco macroporoso, è stata utilizzata una tinta per esterni di tipo silossanica.

Grazie al bonus facciate è possibile recuperare ai fini fiscali il 60% delle spese sostenute per la ristrutturazione della facciata, sono ammessi anche gli interventi di tinteggiatura, verniciatura e pulitura. Le agevolazioni fiscali saranno valide per gli interventi di rifacimento anche parziali effettuati entro il 31 dicembre 2022. Come tutte le altre agevolazioni è possibile cedere il credito d'imposta.  
           

 

 
.

Intonaco distaccato

 

   

ORDINE DEI LAVORI:

   
 

Demolizione dell'intonaco sulla facciata fino al vivo della muratura compreso lo smaltimento dei detriti alla discarica.

Pulizia di tutte le pareti con getto d'acqua a pressione.

Realizzazione di betoncino cementizio, armato con rete elettrosaldata.

Intonacatura della facciata con malta da intonaco premiscelata e fibrorinforzata.

Intonacatura fino ad un'altezza di 1,20 M da terra con intonaco macroporoso e deumidificante.

Rasatura della facciata con intonaco di finitura civile di colore bianco compresa la frattazzatura.

Applicazione della cornice di decoro sul marcapiano.

Tinteggiatura con tinta per esterni silossanica di colore rosso e bianco.

 

 

 


CUTURI EDILIZIA di Cuturi Gianni
Via Pietrasanta N°103 Massa (MS) CAP 54100
Cell. 389-9715380 / 347-3454243 Tel. 0585-244462  Email: Info@cuturiedilizia.it
P.I. 01211720451 N° REA: MS-122212